venerdì 1 marzo 2013

Napoli - Juve 1-1. A te +6 e scontri diretti. A loro, in pratica, una mazza

Ecco, magari non te ne vai a letto esaltato con la luce che avresti dentro se ti fossi fatto un giro su Sasha Grey, per gli amici La Giostra, ma sei comunque abbastanza a posto al termine di questa splendida sfida di wrestling per la cintura Intercontinentale.

Tipo un tempo per parte. Con i Nappi che nel primo tempo ti fanno il fintone da oratorio mettendosi con il 3-5-2 e ricevendo, come dovuto, una scaricata di legnate e l'account di Brazzers bloccato che ben gli sta. Arriva anche l'1-0 del Chiellini che già che era li inzucca a 192 km/h tentanto più che altro di assassinare De Sanctis. Non ci riuscirà. E cambierà obiettivo. Oh, se lo cambierà
Partita fatta di duelli tra l'altro...
Pirlo vs mezzo Napoli 

Peluso vs Maggio 

E naturalmente Chiello vs Cavani
Una partita nella partita con scalpo Mohawk del Giorgione che gli sradica la pelata e Fulmine di Pegasus dell'uruguagio per far vedere che non è da meno... 
TECNICA DEI 100 COLPI DI HOKUTO! 
Per il resto la Juve si mangia un paio di volte il 2-0 e il Napoli pareggia su missile vagante di Inler e deviazione di "Indovina chi?", che è tanto è facile e sai che è Bonucci...

Secondo tempo
Ove i diversamente settentrionali ce le suonano di brutto e ci zampognano, ma Caressa e Bergomi hanno scommesso che riescono a dire un sacco di fregnacce e parlano di partita in equilibri guardando chi sa dove e fischiettando allegri motivetti. 
Ovviamente il gol non arriva, De Sanctis perde tempo, Giovinco gioca bene e dopo averlo detto vado a farmi controllare la vista e la partita si trascina verso l'1-1 con il pubblico che applaude contento e prende d'assalto il pullman della Juve e da fuoco alle macchine. Che sono senza spazzatura per strada e non sapevano a cosa dare fuoco sti poveri stronzi (riferito ai soliti ultrà del cazzo, non certo ai Napoletani in generale, ci mancherebbe anche...). 

Fine. 1 punticino che a te sta così....

....mentre a loro sta in culo. E basta.

E Chiellini e Cavani? 
niente, è scoccata la scintilla...