mercoledì 6 marzo 2013

Juve - Celtic 2-0. Fuori pioveva...


Ne vogliamo parlare? Ne voglio, me medesmo meco, parlare? Ma poi che avrò di meglio da fare alle 23.13 di mercoledì sera? Niente. E fuori piove. Che è anche la ragione per cui hai guardato la partita.... epperò la fai veloce veloce...
Che la partita la iniziano loro cattivi cattivi, ma siccome il il livello medio è quella della mitica Longobarda, ma senza Aristoteles e Oronzo Canà che almeno facevano ridere, il gol non lo fanno. Che poi non è vero niente. In effetti sentir parlare di Samaras come di un attaccante di razza ti ha fatto ridere parecchio.
Va da se che una squadra che ha in Samaras il campione ti spiazza quando scopri che non ha in Iaquinta il direttore generale e giustamente, causa indignazione si prende due pepite nel fondoschiena e resuscita perfino Quaglia appena risvegliato dal sonno criogenico assieme ai vari deputati del Pdl. Lui fa gol, quelli vanno in tv. Una delle due cose è fuori posto, ma ci penserai.
Fai in tempo perfino a vedere in campo Giaccherini, che per contratto deve dare una scusa valida a Prandelli per convocarlo (che a te in realtà piace e parecchio) e ci resti male nel non vedere Giovinco in campo per fare l'inutile 3-0. In compenso Furia Greca spara 25 palloni in tribuna. Aveva visto uno che ci provava con quella bonazza della fidanzata. Ben fatto Georgios, stasera almeno un gol lo fai. Spalle alla porta.
Georgios uber alles
Ah per la nota alla fine il derby della patonza, cinque alto e occhiolino di chi la sa lunga va a Mitra Matri.E questo era quello che volevamo davvero sapere.