mercoledì 28 marzo 2012

Ghost Rider. Spirito di staminchia!




Che un po' mi vergogno di dirlo. Ma alla fine già che ci sono lo faccio. Lacrima che scende dal'occhio. Memore del fatto che ho gettato al cesso 5 euri, che mi ci compravo due birre con quei soldi. E invece nulla. Ti sei sparato Ghost Rider. Non ci volevo andare. Ma alla fine, era domenica, mi son detto: perchè perdersi un film dimmerda?
E allora giù con questo, uhm, film (?). E mi scuso, sinceramente, per aver usato il termine "film".










Facciamo così. Non vi dico cosa penso del (si, fate finta di nulla) "film". Vi do una lista di motivi per cui è una grandissima puttanata. Ma di quelle che non dimenticherete mai. Neanche se vi fanno un incantesimo che vi dimenticare perfino come si fa a deglutire. Mai. Davvero.
(per ribadirlo anche visivamente). 

1- Il film è stato girato in Pian Cansiglio. O in Piancavallo. O in Val Rosandra. O per andare al sud direi nella Sila.
(si ecco...tipo così...che fa molto atmosfera alla Ghost Rider...)

Che sono anche belle zone. Ma per un film su Ghost Rider....beh dai....
Reazione dopo i primi 5 minuti?
(si esatto)

2- C'è Violante Placido. E non si spoglia mai. Anzi... è pure vestita dimmerda... e recita con la convinzione di una zucchina al vapore. Ossia dimmerda. Tanto per essere chiari. 

A questo punto sono passati 10 minuti. Ne hai già le palle piene. Che fai? Te ne vai? No. Onori il tuo contratto con la stupidità fino in fondo.
Però soffri. Un casino! 

3- Ghost Rider che fa il simpatico. E risulta molto, molto, molto patetico. No anzi: di più.
33 anni di carriera buttati nel cesso per pisciare fiamme... 
E io? 
(cazzo... 5 euri...5 fottuti euri!!)

4- C'è, mi trema la mano a scriverlo, Christopher Lambert. 
Speravate fosse uno scherzo vero????? Tiè!Così imparate a dubitare! Ah, a breve una top 5 (ma potrebbe essere una top50) dei film dimmerda in cui ha "recitato" (passatemi il termine) questo (scusate di nuovo) "attore". Che di cose orribili e pezzenti ne ha fatte...dio, quante ne ha fatte! 

5- Il Diavolo...il diavolo...ma checazzodischifoè???? 
Che sul fumetto era questo: 


E sul film è questo: 

e vorrei tanto non fosse vero....ma lo è....
 E tu li, a soffrire...
(sempre di più...)

6- il budget....circa 500 euri, spesi tutti con il catering. Che la grafica sembra fatta dagli straccioni della Asylum 
7- Nicolas Cage e la sua unica espressione. Che per la seconda gli serviva la cravatta, ma li non la poteva portare. 
(ecco. Per 90 minuti non stop) 
Tu a questo punto stai per cedere.
lo sai che manca pochissimo. Tra un po' chiederai la resa..
8- Colpo letale. l'altro cattivo.
E no. Dico davvero. Lui. Con la muffa in faccia il fondotinta pesante e la faccia da fesso. Sul serio! 

A questo punto mi arrendo. E cedo alla natura. 
e scopro di non essere da solo...

Insomma. Chiudo, che il dolore ancora non mi è passato.
Ecco. Così va meglio.
Ci si vede. E state alla larga dal cinema. Lo dico perchè vi voglio bene!