mercoledì 16 gennaio 2013

Le Storie #4. No Smoking

Angelì si è fatto infinocchiare ad un tavolo da poker. Brutta storia per lui. Ma per lui solo, che noi invece ci siamo divertiti parecchio nella lettura di quest'albo.

La Storia
Impeccabile versione a fumetti del più classico dei film a base di gangster, sparatorie, furbi che fanno una brutta fine e falso cretini questa "No smoking" ti è piaciuta parecchio per tanti motivi. Una storia molto semplice (in fin dei conti si parla di una rapina salvo qualche sorpresa nel finale) e pochi personaggi molto solidi che da soli reggono l'intera vicenda. Prendi Eddie, il "duro" e pensi a Robert De Niro ne "Quei bravi ragazzi", oppure prendi Angelo e pensi a un qualunque sprovveduto che affolla il mondo e capita suo malgrado nel giro sbagliato.
Bene anche il ritmo della storia. Ruju non sente il bisogno di accelerare troppo, ne tanto meno ha la necessità di allungare il brodo. Diciamo così: ogni pagina, ogni situazione, è perfettamente bilanciata e porta avanti nel modo giusto la vicenda.

Però.. 
Qualche "però" rimane. Ad esempio l'uso delle didascalie. Sebbene le stesse siano funzionali alla storia va anche notato che forse sono un pelo troppe e finiscono per appesantire la lettura. Quanto ai personaggi resta fermo il discorso su quelli principali. Quanto ai due cubani va detto che non lasciano quasi il segno. Delude un po' anche l'unica donna presente. Passi che non è esattamente considerata una pari, ma alla fine è una presenza abbastanza superflua. Non che siano grossi problemi dato che la storia funziona ugualmente bene, ma ti andava di dirlo lo stesso...
Poi c'è il finale. A metà tra il clamoroso e l'eccessivamente forzato. In generale ti è piaciuto, ma una cosa un tantino più graduale sarebbe stata più verosimile...

Disegni
Una buona prova per Carlo Ambrosini. Sebbene non sempre impeccabile (qualche sbavatura soltanto, certo non errori veri e propri...osservazioni da fastidioso precisino insopportabile insomma...) hai trovato il suo tratto particolarmente adeguato al tipo di storia.

Valutazione (per quel che vale)
Soggetto: 7
Sceneggiatura: 7.5
Disegni: 7.5

E andate a prenderlo dai...