sabato 2 febbraio 2013

Zeman esonerato. E ciao ciao bello!

Daje un cazzo! 
Ma come??? Non era tornato un genio? Non era l'uomo che ci avrebbe fatto saltare tutti contenti sulla poltrona con il suo bellissimo calcio? Non era l'uomo giusto per portare la Roma a nuovi traguardi? Il calcio italiano non aveva bisogno della sua diversità? A naso pare che la risposta sia NO.

Esonerato per l'ennesima volta in carriera. Fallito e fallimentare come sempre. Incapace di dare vita ad una squadra che avesse un senso logico e sapesse anche giocare la fase difensiva. Insomma il solito Zeman. E di che cazzo vi sorprendete?? 
Mi raccomando Zeman. Quando esci spegni la luce e chiudi la porta. Che a noi Juventini hai appena regalato una grande e genuina emozione.

Quanto alla Roma. Se avete finito con gli esperimenti e prendete un allenatore vero magari il campionato lo potete anche vincere visto il livello della squadra. Ah...il prossimo campionato, non questo.