giovedì 17 ottobre 2013

Agents of S.H.I.E.L.D S1E04 - Eye Spy. Grandi dormite ad alta quota...

guardate bene per terra! Potrebbe esserci una buona sceneggiatura! 
Una puntata che non è stata brutta. Solo fastidiosa e irritante, che è nettamente molto peggio, all'interno di una serie che sembra fatta per insegnarti tutti i modi in cui puoi rimanere deluso e che sembra stia risparmiando sulle idee per arrivare in qualche modo ai 22-24 episodi della stagione. 
Cioè: a parte il fatto che questa più che una squadra di agenti segreti è una delegazione di Boy Scout che a malapena ha imparato ad accendere il fuoco con i legnetti.....ma possibile che la puntata ruoti attorno al fatto che nessuno crede all'esistenza di poteri ESP? In un mondo che ha visto alieni, miliardari in armatura, dei Asgardiani e tizi verdi che spaccano ci sono ancora degli scettici????? 

Elementi della puntata? Presto detto: 

Gigantesche fesserie che sembrano prese da Fringe (solo che li, per dire, funzionavano) e che alla fine sono sviluppate in modo orrendo....Cazzo! Se trasporti dei diamanti lo fai in modo anonimo, non con dei tizi con un semaforo in faccia! 

Scene realizzate con terrificante CGI......che i soldi li hanno consumati tutti per la prima puntata e da allora non se ne sono più visti...

 CHIACCHIERE!


 CHIACCHIERE!


CHIACCHIERE! Facciamo notare che lei andrebbe presa a vergate ogni volta che stupra le vostre orecchie con quel devastante accento inglese da stracciamaroni... 

 Gente platealmente scoglionata che attende di prendere lo stipendio per potersi licenziare.....

 Momenti che ti ricordano quando a scuola facevi delle figure di palta durante le interrogazioni di matematica....

Scenografie assolutamente futuristiche.... cazzo, questi da inizio serie viaggiano solo in paesi disagiati... 

E i grandi mezzi dello S.H.I.E.L.D. ? Niente, restano li a fare la muffa... 


Sinceramente la serie ti sta deludendo parecchio dopo averti illuso con il primo episodio....gli do ancora un po' di tempo, ma non troppo...