lunedì 20 maggio 2013

Game of Thrones S3E08 - Second Sons. SENZA SPOILER

Un nuovo personaggio che scalcia i culi, un momento di fantozziana gloria per un personaggio ridicolo e avanti come un treno....che forse settimana prossima....

Si inizia da una delle tante parti interessanti della storia di Arya (che di parti noiose non ne ha e non ne avrà mai). Una tenera immagine di una bambina a cavallo con assassino sfregiato e maniaco che ha paura del fuoco e odia il mondo.

Peraltro per chi se lo chiedesse i due stanno facendo una gita in Fadalto con deviazione prevista verso la vecchia centrale di Nove.

Intanto, accolti dalla faccia sveglia di Daenerys torniamo fuori da Yunkai. Che la battaglia la preparano facendo la valutazione dei costi di restauro di un muro caduto a pezzi per l'incuria.

Finito il giro per cantieri con il geometra comunale è ora di incontrare i comandanti dei secondi figli. Tre tizi vestiti con quella che rimaneva dei costumi di Xena e con un gong gigante sulla panza. Uno dei tre è Daario Naharis. 
Per chi ha letto i libri: giù le torce e via i forconi...poi vi spiego quale dei tre è....

Intanto tornati al campo i secondi figli si dedicano anima  e corpo a quello che è chiaramente un consiglio di guerra molto impegnativo.

Torniamo ad occidente
 Il fabbro figlio di padre ora non più ignoto e la Milf di Asshai sono arrivati a casa...

....in Transilvania durante una notte di nebbia.

Castello nelle cui comode prigioni ad altezza del mare il nostro caro amico Davos, alle prese con il primo capitolo della sua nuova vita dimmerda sta imparando a leggere usando uno di quei libri da colorare indicati per i bimbi dai 3 ai 6 anni....avanti, ce la puoi fare! 

 Mentre Davos si fa una cultura, la Milf educa il giovane fabbro. Sembra una trama scontata anche per un porno...
 Com'è e come non è alla fine si arriva a Stannis che maledice i 3 usurpatori ancora in vita...

....facendo anche sfoggio di una faccia davvero virile...

INIZIA LA SOAP OPERA! 
Il matrimonio tra due coniugi tra loro molto simili ed omogenei.... 

 Luogo dove nascono grandi amicizie e si intrecciano le famiglie...

 ...tra momenti carichi di patos e privi di imbarazzo...

 ...amorevoli sguardi paterni pronti ad incoraggiare nuove unioni...

....senza dimenticare l'entusiasmo di vivere di Tyrion....

 ... la discreta compagnia di quello stronzo di Joffrey...

 ...il genuino entusiasmo di Sansa all'idea di darci dentro con Tyrion....a volte bere aiuta...

 ...frasi lasciate a metà...

 ...e intelligenza sfoggiata come fosse un nulla...cretina e rincoglionita


Poi seguono quei momenti di grande sincerità tra marito e moglie.... 

 .....ahahahahahahahahahahah!
da notare che lui ci crede appieno... 
 Ma Tyrion è un gentiluomo e di portarsi a letto una povera deficiente non ha voglia così si spaccia anche per un santo...ben giocata!

FINE DELLA SOAP
 Premesso che il tizio sopra è Daario Naharis ...cioè, un Daario Naharis che fa il testimonial della Gillette...
Quello del romanzo era un pelo più barbuto, colorato e virile.... 

 ...vabbè! Lo vediamo fare una cosa che aveva fatto anche nel libro e poi dire una cosa che non ha mai detto...per la nota era Daenerys che si invaghiva di lui, non il contrario.... lasciamo perdere...

 Finiamo con Sam...

 ....che si fa ancora accendere il fuoco....coglione...

Che al 38° coglionazzo e a 49-2 di punteggio incontrato di nuovo lo sguardo della Pina fa la sola cosa giusta di tutta la sua vita piantando un coltello fatto con la lama di Valirya nelle scapole di uno zombie. Bene, ora può tornare ridicolo ed inutile...

E fine!