domenica 16 dicembre 2012

Juve - Atalanta 3-0. Farà freddo a -7?

Torna la Juve, quella aggressiva, quella che corre e che fa girare palla come poche e torni a godere come un riccio sulla sua spugna ruvida. E torna il grande freddo dalle parti di Milano che ti dicono che Stramalefico non l'ha presa bene sta storia dell'Atalanta che manda KO la sua squadra e poi si fa piallare dai bianconeri. Che ci vuoi fare? Sii spensierato, dai! 

Premettiamo una cosa (che andava premessa prima...fare le premesse a metà del post è un grave errore logico...vabbè..): hai visto il primo tempo. Con tuo padre, interista, che gufava. Poi il secondo lo hai visto mentre facevi cose e incontravi gente. Giuri.
Cmq.....si decide circa tutto nei primi 5 minuti. Che lo sgherro della malavita montenegrina ci piazza il gol su assist mica da ridere di Giovincolo...
chiaramente è una foto di archivio....
...e Denis si mangia un gol fatto su paperonza di Marrone mettendola delicatamente tra le mani di Gigi che ci dice anche grazie, bravo, ora torna a fare i compiti per domani che sennò poi ti va male l'interrogazione. E basta. Che se l'Atalanta avesse segnato magari.... 
E invece al 14° arriva il 2-0 su un capolavoro di Pirlo che ti calcia li una punizione della madò...
la pennellata di Pirlo 
Potrebbe finire ma poco prima della mezzora il Principino piazza li una minella che passa sotto le gambe di un difensore nerazzurro e si incastra all'angolino facendo anche un oppela zio al malcapitato Colantuono che, povero, becca sempre la Juve nella giornata sbagliata (ma davvero eh! Mai una volta che gli capiti quando è in crisi di forma,....sfiga!).
Poi basta. A parte  l'espulsione di Manfredini per fallaccio su Chiellini. Era già ammonito. Solo che vedere uno che si sente in dovere di stendere Chiellini per fermare un contropiede lanciato dal piede a banana per eccellenza di casa Juve ti lascia vagamente perplesso. 


Per il resto è un assedio. Di quelli pesanti. Anche nel secondo tempo. E Giovincolo stavolta, sul 3-0, non segna. Strano pomeriggio a Torino. Molto freddo a Milano.... 
corri Strama, corri!