sabato 17 agosto 2013

Sbagliamo qualche pronostico per la Premier League 2013-2014...eddai!

Allora. Ne parliamo a mercato aperto che tanto poi mangari cambia tutto e questo post diventa utile quanto la carta igienica già usata. Ma, oh, visto che oggi inizia la Premier tanto vale parlarne brevemente. E come al solito sarai uno spettatore IMPARZIALE....
e spacchiamogli il culo! Glory Glory Man United! 
IMPARZIALISSIMO. Che mica hai comperato TUTTE le maglie dei Red Devils dal 1999 ad oggi....che mica sei tifoso dello United che manco per la Juve sei tanto accanito.

E allora...chi la vince sto anno? Ecco...con la storia che le inglesi hanno speso 117 euro messe assieme la risposta è un bel boh.....

Manchester United. Mercato assente e squadra vecchiotta. 

Unico innesto che potenzialmente può partire titolare è Zaha. Che è il classico giovane talento un pelo troppo innamorato di se stesso. Per il resto è la carrellata dei soliti noti, ma un anno più vecchi.
Il mercato, per ora, ha detto zero. Niente Fabregas, niente Marchisio, niente Fellaini e, al momento, niente Modric.
1) Punti di forza: Van Persie che da quando ha smesso di rompersi segna tantissimo e la solidità di una squadra rodata.
2) Scommesse: Jones, Cleverly, Smalling e Welbeck l'anno scorso sono cresciuti molto. Si spera crescano ancora quest'anno.
3) Punti deboli: Carrick è tuttora l'unico regista e comincia ad essere in la con gli anni (e non ha la stessa classe di Pirlo...), la difesa era il punto dello scorso anno (43 gol subiti) e non è stata rinforzata in alcun modo.
4) Dubbi: ce ne sono due. Il primo è Rooney. Che fa? Rimane? Se ne va? Per ora non è chiaro.Il secondo invece riguarda Moyes. Ottimo all'Everton, ma questo è un altro mondo, con altre esigenze. Saprà fare il salto di qualità?
Pronostico: nonostante il mercato deprimente, l'invecchiamento di alcuni senatori e i buchi in difesa rimane una squadra più che attrezzata per vincere in Inghilterra (non in Europa però). A patto che Rooney rimanga e giochi, se no si apre una voragine difficile da riempire....

Chelsea. Mourinho 2-La vendetta
Stava tanto bene al Chelsea che alla fine ci è tornato. Non gioca, ma è comunque un colpo da 90. Mou è tornato e dopo il disastro di Madrid è facile immaginare che abbia parecchia voglia di fare bene.

1) Punti di forza: il top player è in panchina e negli ultimi due anni la squadra si è tolta il complesso europeo. La squadra è sempre forte e completa e ci sono due giovani, De Bruyne e Lukaku, molto promettenti.
2) Scomesse: i due giovani di cui sopra e poi la stessa di ogni anno....che Torres torni quello che faceva gol. Cosa che lo scorso anno si è parzialmente avverata. E magari che Hazard e Oscar trovino continuità. Se poi arrivasse Rooney......
3) Punti deboli : appunto.....Torres è la sola prima punta e non è che sia poi così affidabile. E poi c'è quel grosso dilemma tattico sul ruolo di David Luiz (che solo un folle potrebbe quotare 50 milioni visto che NON sa difendere...).
4) Dubbi: Mou.....a Madrid ha fatto male per colpa dell'ambiente e del Barcellona o per colpa sua? Sicuri che i colleghi in giro per il continente non lo abbiano eguagliato e magari anche superato?
Pronostico: secondo me il Chelsea è più forte dello United oltre che più giovane e più talentuoso. Favoriti? Dipende....

Manchester City: che squadra interessante!
Ad oggi è la squadra più maledettamente interessante della Premier e potenzialmente una delle più divertenti in Europa (dove deve archiviare le due disastrose Champions di Mancini...).
1) Punti di forza: parecchi. Jesus Navas, Fernandinho e Jovetic sono new entry pesanti che vanno ad aggiungere qualità e profondità ad una rosa che già ne aveva in abbondanza. E non è che Aguero e Silva se ne siano andati nel frattempo.....
2) Scommesse: il cambio modulo e il cambio in panchina. Pellegrini è bravo. Ma per ora, dopo 10 anni in Europa, non ha ancora vinto nulla.
3) Punti deboli: finora il City ha gestito malissimo il doppio impegno e Hart resta uno dei portieri più inguardabili del calcio europeo.
4) Dubbi: Jovetic è un gran colpo, ma da noi si rompeva spesso....però va detto che davanti le opzioni sono tantissime.
Pronostico: secondo me sono i favoriti. Hanno una difesa rodata e uno dei migliori reparti offensivi del Vecchio Continente. Tocca a Pellegrini plasmare la squadra....

Arsenal: si, ciao! 
In confronto al mercato dell'Arsenal quello dello United appare un successo. Avevano in mano Higuain (la Juve si era ritirata e il Napoli non si era ancora fatto avanti) e si sono tuffati su Rooney per poi lanciarsi su Suarez e infine rimanere a mani vuote. Tristezza a palate.
Non facciamo neppure una vera analisi visto che è la stessa squadra dello scorso anno, con le stesse debolezze e gli stessi punti di forza e che manca di veri campioni in grado di fare la differenza (con rispetto parlando per Cazorla, Walcott e Giroud). E sinceramente dopo 7 anni di fila a  mani vuote sarebbe anche il caso di discutere della posizione di Wenger...
Pronostico: 4° o 5° posto.....

Tottenham: Bale o non Bale
E chi lo sa? Impossibile fare calcoli finchè non termina il caso-Bale.
Finora il mercato è stato ottimo: Paulinho (alla faccia tua Moratti!), Capoue e Soldado sono un bel biglietto da visita. Se Bale partisse è facile immaginare che con 120 milioni il Tottenham in una settimana possa portare a termine due-tre colpi pensati. Se non parte ha comunque un campione in rosa.
Al momento il Tottenham è più  forte dell'Arsenal e più vicino al Manchester United. Non da titolo, ma.....
Pronostico: zona Champions.

Liverpool: tanto per dire qualcosa... 
L'eterna incompiuta che non vince un titolo manco a comperarlo al Lidl in saldo. Che poi vale un discorso simile a quello del Tottenham: che fa Suarez?
Però con tutto il rispetto...una squadra che gira attorno a Sturridge, Coutinho, Borini e Allen non è che crei grandi aspettative. E ben gli sta!
Pronostico: nelle ultime due stagioni sono arrivati un 8° e un 7° posto. Perlomeno, visto l'addio di Moyes, quest'anno potrebbe riconquistare la leadership cittadina persa a favore dell'Everton..... per il resto al massimo punta ad un posto in Europa...

Riassumendo e mettendo anche le distanze....
1- Manchester City
2- Chelsea
(interscambiabili a seconda dei gusti)
3- Manchester United
4- Tottenham

5- Arsenal (distantissima e se avanza spazio)
6- Liverpool (solo per doveri di contratto...)