sabato 19 maggio 2012

I gruppi che: quando ero ggggiovane! Capitolo III: Nightwish

Dopo due settimane di latitanza torna la rubrica musicale.  Che a dire il vero piace solo ai metallonzi e ai poser (specie ai poser che così possono far finta di far parte del gruppo, ma invece no, pussa via falso giuda bugiardo!).
E oggi parliamo di un gruppo che, boh, non ascolto più da un pezzo. E che ti piaceva fin li. Ma siccome ai tuoi amici piaceva allora te lo sorbivi pure tu. Nightwish sia quindi! 

nella formazione originale. Con Tarja Turunen. La cui voce era l'unica cosa che ti piaceva davvero. Anzi...con Tarja Soile Susanna Turunen Cabuli 

e quella con Anette Olzon. Che se la cava...ma loro sono diventati molto più fastidiosamente tamarri.

Oh, la loro carriera inizia con Angels Fall First. Anno 1997. Che ti dicono fosse un gran bel cd. Sarà. A te pareva di una pezzenteria galattica. Registrato male, pensato peggio e suonato alla nd cojo cojp. Che, oh, ho già accennato il fatto che loro musicalmente non valgono una tega e li ha salvati per anni la voce meravigliosa di Tarja. Ecco. Nel primo non le hanno dato lo spazio necessario. E infatti. Boh... male. 
Peraltro si noti il design pezzente della copertina fatta, credo, dal primo bambino che passava o dal classico fotografo amatoriale che si crede bravo. 


Bon. Poi finalmente arriva, nel 1998, il vero primo album fatto bene. Ossia Oceanburn. 
Che stavolta a Tarja danno carta bianca e si nota. Tipo con questa canzone. 
video
Che dai, stavolta la pianola l'hanno suonata discretamente, ma cmq restano dei pivelli a livello strumentale. 


...e la copertina l'ho fatta io una sera che ero sbronzo marcio.... e si nota...credo una delle cose più brutte che ti sono mai capitate in mano. Si, che sai com'è da giovane facevo lo sbaglio di comprare i cd... 

E arriva il 2000. Quando i, uh, nostri danno alla luce Wishmaster. Che dai, diciamolo, era veramente bello. Ma tanto tanto. E la title track era veramente notevole.

video
Che poi si è prestata a mille parodie. Emmò ve la piazzo in una versione giusta. Però il pezzo resta notevole. 


E però dai...smetterla con le copertine low cost non sarebbe una cosa malvagia...cazzo, va che robaccia... 

A questo punto potevano anche smettere che ce li saremo ricordati con affetto. E invece niente. Che son andati avanti. Vabbè...


Nel 2002 partoriscono Century Child. Tipo che un mese prima avevano annunciato un lungo periodo di inattività e che avevano fatto la prima gazzarra con Tarja. Che ci dice "qua la carretta la tiro io che voi da soli non valete una nerchia". Eh circa...piace immaginarla così... 
Che, a parte la copertina a mala pena meno pezzente delle altre, è un album comunque discreto. Solo che oramai, arrivati alla 4° uscita vorresti sentire un pelo di fantasia in più... per c'era "End of all hope" che era veramente una bella canzone.... 

ah...per la nota: dal vivo lei era brava davvero. Loro steccavano tantissimo però... .Evolution Fest del 2005. Ci ho ancora la maglietta di quella volta...che ci ero andato per i Dark Tranquillity.. 

E adesso si son fermati. E no, che sono andati avanti. Ed è uscito, era il 2004, Once. Che ci hanno fatto il tour e poi nel 2005 hanno cacciato a pedate Tarja. Che ci teneva troppo ai soldi dicevano loro. Che se non è per me i cd non ve li compera neanche vostra mamma diceva lei. 

Ah l'album era bellissimo. Così bello che non lo ascolto dal 2004 credo... peccato che stavolta la copertina era fatta bene. 

E niente. Sono andati avanti sostituendo Tarja con Anette Olzon. Che ti dicono che è brava. Lo è, ma ha la classica voce che hanno le cantanti delle metal band. Nulla di più. Con loro sempre scarsoni. E ti diconoche hanno fatto due album...peccato che nel mezzo mi sia passata la voglia di ascoltarli...abbandono compiuto. Che nel mezzo invece Tarja ha quei mille impegni e progetti...sfigati, vi sta bene! 

Puntate antecedenti: