martedì 23 luglio 2013

Perchè Pacific Rim non sta macinando miliardi? E perchè The Lone Ranger ha fatto flop? Vediamo...

stica....tutta sta fatica per quattro euri?
Visto che l'argomento flop interessa diamo un occhio a due film che recentemente hai visto, apprezzato e a cui hai inutilmente augurato buona fortuna.

Partiamo da flop, ossia da The Lone Range

Ossia un film che a te è piaicuto. E non solo a te, perchè se andate a leggere i pareri di chi lo ha visto (date un  occhi a qualche blog che si occupa di cinema o a qualche forum) noterete che di regola è piaciuto grosso modo a tutti. O meglio... tutti, te compreso, sostengono che 1) non è un capolavoro, ma è un film divertente, 2) è troppo lungo, ma la lentezza dell'atto centrale svanisce nel mezzo di un ottimo inizio e di un finale brillante. Insomma, gli ingredienti per farne un film di successo c'erano. E invece vediamo... 

1-  Il western è morto
sai che c'è? Che non ci caga nessuno...
Quanti sono i film wester di successo degli ultimi vent'anni? Pochi. E negli ultimi 10? Ancora meno....forse solo Django Unchained, ma più per l'effetto Tarantino che non per il genere (per essere chiari: Django a te è piaciuto un casino....e a te Tarantino non piace granchè). Fuori dagli Stati Uniti il genere non funziona più, almeno non ora e già Cowboys & Aliens (orrore...) lo aveva dimostrato. Ora sapete perchè il 55% degli incassi del film vengono da mercato americano.

2- Il momento sbagliato

The Lone Ranger era atteso con scetticismo. Molto scetticismo. Se per di più lo fai uscire nelle sale quando infuria la battaglia a colpi di milioni tra Man of Steel, World War Z, Cattivissimo Me 2 e Monsters University.... 
Che poi è lo stesso discorso che si faceva per Battleship, uscito malino dai botteghini a causa dell'impossibile concorrenza con The Avengers.

3- Il budget, la Disney e un personaggio sconosciuto.  
manco la guerra c'era ancora stata...
215 milioni per un wester. Gli incassi divisi a metà con i cinema. Un progetto realizzato da una sezione della Disney che è poi stata decapitata in corso d'opera. E un personaggio che nessuno conosceva fuori dai confini americani e che quindi aveva scarsissimo richiamo. 
Più o meno come fare una gara sui 100 metri contro atleti dopati e con uno zaino da 45 kg sulla schiena. E i piedi legati. 

4- Johnny Depp non basta. E nessun altro in ogni caso.
Declino un cazzo. Troppo facile parlare di declino di un attore che invece rappresenta la cosa migliore del film. Se poi voi volete insistere che Tonto è un Jack Sparrow con il look diverso sono affari vostri, ma vuol pure dire che non avete visto il film. Semplicemente oggi nessun attore garantisce incassi (a parte Dwayne "The Rock" Johnson se si tratta di action movie.....e adesso sapete perche ultimamente lo vedete ovunque e perchè da qui al 2015 lavorerà a 6 film)
Servono bei film con buone idee. E soprattutto tanta buona pubblicità. Fine. 


Pacific Rim e il mancato trionfo
Secondo capitolo. Anche Pacific Rim ti è piaciuto. E anche Pacific Rim è piaciuto praticamente a tutti quello che lo hanno visto. 

Ad oggi, 23 luglio 2012, il film ha incassato 178,5 milioni di dollari. Ne è costati 190 (più quelli spesi per pubblicizzarlo che però non so quantificare). Diciamo subito che salvo crolli improvvisi andrà comunque in attivo e a suo modo è già un cult, ma senza portare a casa i fantastiliardi.

Generazioni a confronto.
Chè secondo te la ragione è una sola. Se hai un'età compresa tra i 35 e i 45 anni questo era il tuo film, quello che sognavi da bambino. Se hai più di 45 anni non te ne fregava quasi nulla. E, cosa poù importante, se invece sei un ventenne (come il sottoscritto che ne ha 27) il film lo vai a vedere solo se sei uno dei pochi appassionati di robottoni della tua generazione. Che la generazione degli anni '80 ha come mito formativo Dragon Ball e One Piece. E gli anime di culto sono Cowboy Bebop, Trigun, GTO, Golden Boy, Slam Dunk, Holly e Benji. E Neon Genesis Evangelion....un anime geniale/trascendentale dove i robottoni che fanno a pugni sono l'ultima ragione di interesse....cazzo è una serie che termina con due puntate di monologo interiore!

Quindi un film fracassone, divertente, ma limitato ad un segmento ristretto e quindi difficilmente destianto a saccheggiare i botteghini. Tutto qui....