venerdì 7 giugno 2013

Il sequel di Blade Runner e i film che non andrai a vedere

In un modo popolato da registi desiderosi di massacrare le gloriose opere del loro passato...si pensava a  Lucas.....e tornami a noi...si dicevo: non poteva mancare la decisione di dare vita ad un sequel/prequel/vaffa di Blade Runner. 
Che Ridley Scott ha questa fantastica idea del cazzo  di unificare tutto il suo universo fantascientifico in una sola grande saga. 
Poi vabbè, gli esce Prometheus e gli tocca andare in giro con il bavero del cappotto alzato per non farsi riconoscere. Ma intanto lui le cose le fa. Perché ha i soldi il maledetto. Tu ovviamente non vedi nessuna necessità di collegare tra loro il detective Deckard, gli xenomorfi e quei tizi pallidi e muscolosi. Ma vabbè... 
Si fa solo notare che lo sceneggiatore sarebbe quello che ha realizzato Lanterna Verde.....vabbè, ciao, ci si vede

Per il resto ci tengo ad affermare che non andrò a vedere ne After Earth 
...che a te piace la fantascienza vera, non quella fatta a cazzo di cane con dentro un attore di punta tanto per tirare su gli incassi..ne, si diceva Fast & Furious 6
....il tuo rapporto con i motori è limitato al fatto che questi si accendano quando giri la chiave. Non è un caso se la tua auto è stata immatricolata nel 2001 e non senti la necessità di cambiarla.... 
Ergo: per le recensioni di queste due cose cercate altrove....ma a breve... 

CI SI TORNA ECCOME AL CINEMA!