sabato 26 aprile 2014

Game of Thrones 4x03 - Breaker of chains

Iniziamo da Suor Sansa, che dopo aver scassta la blasonata nerchia per circa 30 puntante con i suoi cazzo di problemi da teenager scema in un regno in mano a dei teenager scemi ha deciso di dare una svolta alla sua vita del tutto inutile intuendo che forse era il caso di lasciare la città dove hanno decapitato tutti quelli che le hanno rivolto la parola. E infatti decide di cambiare aria... 


Optando per Portogruaro in una giornata qualunque di ottobre dopo due giorni di pioggia...

Ad attenderla c'è l'amorevole Ditocorto, che, nel mentre le tasta dio solo sa cosa, le ricorda che di corto ha solo il dito e che giù ha una cabina così bella che non ti dico..

"Le ho detto che una nerchia tanta!" conferma anche l'alcolizzato, che poi chiede se hanno da dargli 3 euro che deve andare a prendersi un Braulio in centro, che lo aspettano gli amici... 

Ma niente, per fargli una burla hanno attaccato i soldi alla punta di una freccia e quello che non ha capito ci è rimasto male. Lutto nel mondo dei baristi.,..
"Come stai messa di culo?" domanda intanto con fare di chi ha letto il galateo con attenzione il buon ditocorto, evidentemente sconvolto dalla morte di quell'altro li, Bob Sacrificabile....

 No, lei non fa una cippa, ma siccome ha il suo perchè la piazziamo qua volentieri...

Ma il dramma è in agguato e la famiglia Lannister piange la morte del suo giovane campione. A parte Lord Tywin che invece butta un occhio ad un orologio che deve andare a casa a guardare la puntata di Uomini e Donne, mannaggia a sto nipote coglione che si è fatto ammazzare e lo lascia senza nessuno da trollare... 

 "A te ho mai dato del coglione?" dice poi all'altro nipote generico di cui nessuno ricorda il nome...

Piange anche Cersei, con la faccia di chi oramai ne ha le palle piene di tenere in testa una parrucca bionda abbastanza ridicola e si dedicherebbe pure ad altri ruoli... 

.... ma il dolore è straziante e inarrestabile e niente potrebbe mettere un freno al suo pianto....

SI, CIAO! 

Nel mentre andiamo avanti ti rendi conto che in questa puntata devono aver saltata di pagare qualche bolletta visto che ogni scena è fastidiosamente buia...
Un tizio a caso invita a pranzo il Mastino. "Ma  non te la levi mai quella cazzo di armatura?", ci chiede con saggezza da vecchio

"E te non te li fai mai i cazzi tuoi?" ci risponde il mastino...

....che poi, uh, lo mena e gli ruba i soldi? 

 Intanto a casa Tarly si prepara la festa del ringraziamento..

...si ricordano i bei tempi degli incesti....

 ....e poi lei apre bocca.
"Potremmo andare a vivere assieme....", butta li lei...
"Si....certo....come no....", dice lui con entusiasmato assoluto...
Poi la porta a fare un giro e le spiega che si, lei è fantastica, ma lui non la merita, che i mutui sono costosi e lui ha la paga da badante di un vecchio che ha 102 anni e mica può fare progetti...

...e la scarica in un bordello a guadagnarsi da vivere... OLEEEEEEEEEEEEEEEE!

 ah....orge...

 ah...culi...

...ah gli anticoncezionali....

 "Chè, a me non mi inviti mai??"

"Sei vecchio......"

 "Merda!"

Nel mentre Lord Caputo di Dorne si diverte e passa alla storia come il primo che sia mai riuscito a trollare Lord Tywin, da qualche altra parte, verosimilmente in quello che ricorda un appartamento universitario, ma con meno sbocco sulle pareti, Pod Siffredi prova la parte del Pretoriano una recita su Caligola... 

 "Sta venendo una merda" ci dice però da fine critico d'arte il nano, frantumando i sogni di gloria del ragazzo che scappa piangendo...

Intanto a Farra è ora della sagra della fragola e dell'asparago e la gente aspetta Rivasi per iniziare le danze... 

 ....ma niente, arrivano gli ultrà della Lazio a rompere i coglioni e non se ne fa nulla..

Intanto al Castello Nero i Guardiani si preparano per la partita del torneo amatoriale  di calcio.
"Andremo in campo con il 4-3-3" dice l'allenatore..

Ma Jon non ci sta e si fa avanti...

 "Per me va usato il 3-5-2,come fa la Juve, che Sam in fascia è una potenza!"

"La Juve ah! Scolta, andata bene a Lisbona?" 

"Ma vaffanculo va!"

Intanto la regina dello scassamento di balle prosegue il suo vagabondaggio arrivando nello Yucatan dove si dedica all'ammirazione delle piramidi azteche...

Ma il sito archeologico è bloccato da uno scassa-coglioni che pensa di essere il cavaliere nero...

 .....tizio che noi vediamo a malapena in questa scena realizzata piuttosto maluccio...

 "Ghe pensi mi!" ci dice però il Daario Naharis in versione post-pubertà di questa serie...versione che non ha ancora mai trombato ma dicono essere molto carismatica...

Il duello intanto dura mezzo secondo e lo fa la persona sbagliata  ma, oh, Belwas il Forte non lo vogliono inserire e tocca accontentarsi...

.....lei in compenso ha già deciso come passare la serata......