venerdì 12 settembre 2014

I Mercenari 3 - The Expendables. Il terzo è quello che giusto.


Mettiamola così. Il primo capitolo funzionava per via dell'effetto sorpresa e dell'arrapamento che ti procurava vedere di colpo tutta quella gente assieme nello stesso film. Il secondo, che di base era una mezza cagata, funzionava perchè nessuno si prendeva sul serio e per la raffica di autocitazioni. Il terzo funziona e basta e funzionerebbe anche se il cast fosse totalmente diverso. 


In verità il film lo hai visto da un pezzo salvo esserti dimenticato di scrivere questa superflua recensione. Quindi facciamo solo che dici per quale ragione il film ti è piaciuto. Anche perchè detta tra noi fare una recensione seria di un film come questo è quasi un'offesa allo spirito stesso di chi lo ha realizzato...

In ordine: 
- La prima scena d'azione oggettivamente notevole che trasuda anni '80 da ogni poro;
- La seconda scena d'azione. Che spacca di brutto e trasuda ancora più anni '80 della prima;
- Wesley Snipes...dove cazzo eri finito????
- Mel Gibson .... dovrebbe fare il bastardo più spesso...oltre al fatto che era chiaramente il miglior attore del cast...;
- Harrison Ford che fa la parodia di Harrison Ford è venuto alla grande. Fuck Bruce!
- Il secondo atto è un pelo una rottura di balle, ma se non altro poi arriva il terzo che ti tiene li attaccato alla poltroncina senza darti scampo;
- Il confronto tra vecchia e nuova scuola non lascia speranze agli sbarbati...e vuoi mettere?
- Da quando Banderas riesce anche a far ridere?
- Perchè certi cattivi devono per forza morire??


Oh in sostanza è esattamente il tipo di film che hai sperato di vedere fin dal primo episodio e che invece era sempre mancato....e vabbè chissene se ai botteghini è andato male... cazzo fatene un quarto, ORA!