venerdì 16 ottobre 2015

The Walking Dead s6e01,Agents of SHIELD s3e03 e Gotham 2x04

Ricominciamo (ovviamente in ritardo) a parlare di serie televisive iniziando dal dire che questa stagione di Arrow la salti molto volentieri e immagini che farai lo stesso anche con le prossime. Va bene tutto, ma hai poca voglia di perdere tempo con una serie che ogni volta ti lascia li con la faccia di uno che ha mangiato del cibo avariato... 
Quanto a The Walking Dead invece....vabbè...parliamo anche di quella..

The Walking Dead 6x01
"ma che cazzo stiamo facendo Rick?"
"ma tu, scusa, non eri uscito pazzo nella terza serie??"



Vista ieri. Ma quasi per caso e in condizione di lucidità mentale rivedibile. Resti, tra l'altro, dell'idea che se questa serie fosse ambientata nelle campagne attorno a Pordenone la storia sarebbe stata popolata da persone molto più intelligenti. Perchè se ti trovi mille miliardi di Zombie bloccati e in trappola la tua idea (del cazzo, ndr) è quella di liberarli e portali a spasso per il mondo sperando che....boh, non sai cosa sperassero perchè ti sei addormentato mentre lo spiegavano. Poi lo hanno spiegato di nuovo, ma niente, troppo soporifero. Ovviamente bruciarli senza esporsi pareva troppo europea come idea...
La serie oramai non la reggi più. Che dici...guardavi pure Gossip Girl, che almeno c'era la fregna, qua manco quella e per di più continuano a prendersi fottutamene sul serio e a confondere il ritmo lento che si sono auto-imposti (NON c'è una sola inquadratura in tutta la puntata che non duri decisamente troppo!) con il ritmo delle serie moderne (presente quelle serie fatte come dio comanda? Breaking Bad, la prima serie di True Detective, Mr. Robot e via dicendo? Quelle dove il ritmo è perfettamente funzionale alla narrazione? Ecco quelle).
E poi cominci ad essere stufo di vedere un branco di idioti che fa di tutto per ricordarti che sono degli idioti o a di sperare che ad ogni puntata Sasha muoia!


Agents of SHIELD 3x03
"non so cosa sto facendo..."
Delle prime due puntate ricordi prevalentemente la tipa di House of Cards che fa la stronza e una povertà di mezzi raccapricciante per quanto riguarda la resa dei poteri dei vari supertizi presenti. Però siccome ora inizi a sembrare il classico tipo con la puzza sotto il naso che critica tutto dirai anche che sei sostanzialmente fidelizzato all'allegra cumpa di Coulson. Sarà che alla fine ogni tanto ci scappa per caso la puntata che ti fa sperare, sarà che grosso modo sei riuscito ad affezionarti ai personaggi (perfino a quelli con l'accento inglese) e sarà che, tanto, c'è sempre Netflix che ti fa vedere qualche serie fatta secondo canoni moderni.....e realizza la serie che hai sempre sognato (si esatto, parlo di quella cosa figherrima che era Daredevil).
Che poi grosso modo il trucco sta tutto nel far succedere qualcosa. Capito Rick???

Gotham ...circa tutta la seconda stagione fino ad oggi.. 
C'è il pinguino che fa effettivamente il pinguino. Poi boh, mi sa che tocca aspettare per farsi un'idea....non che la cosa ti dispiaccia tra l'altro.